Trekking in Valtellina- Valmalenco

Trekking in Valtellina- Valmalenco

I colori dell’autunno

Tre giorni nel cuore delle valtellina, una alta via fra i giganti delle Alpi retiche, vette rese celebri da grandi imprese alpinistiche, il Pizzo Bernina, il Pizzo Scalino, il M. Disgrazia e tanti altri. Trekking nella natura più pura tra ghiacciai, boschi e laghi, la tipica cucina valtellinese in rifugi da sogno, ma soprattutto i colori dell’autunno! Attraverseremo una vallata glaciale in uno dei periodi più colorati dell’anno, le giornate ancora lunghe, il sole ancora caldo e uno scenario alpino da favola sono il contorno a questo trekking in quota.
QUANDO SI PARTE:
ritrovo al paese di Chiesa Val Malenco Venerdi 30 Settembre 2022 ore 13:00
QUANTI GIORNI:
Il trekking inizia Venerdi 30 Settmebre alle 15:00 e termina domenica 2 Ottobre ore 16
PERNOTTI:
pernotto al rifugio Zoia
DIFFICOLTA’:
Trekking di facile/media difficoltà classificato E, si richiede una minima preparazione fisica, minima dimestichezza alla montagna e predisposizioni all’attività di gruppo. La guida si riserva il diritto di modificare e/o annullare trekking e percorso,
ATTREZZATURA :
Sacco lenzuolo
Zaino 35 lt
Frontale
Abbigliamento tecnico a strati termico adatto alla stagione
Scarponi da trekking
Bastoncini
Boraccia o thermos
DIREZIONE TECNICA: BIVACCO VIAGGI
Info e dettagli:
viaggi@ilbivacco-toscana.it
+393392429589
bivaccoviaggi.it

Il nostro canale YouTube

 

Da adesso online le nostre avventure!

Potrai finalmente vedere tutti i nostri video sul canale YouTube dedicato alle nostre attività. Il progetto che abbiamo elaborato in questo ultimo anno e mezzo in collaborazione con la escapewaymedialucca, del nostro amico video maker Daniele Raffanti, è una panoramica delle nostre attività nelle differenti stagioni. Abbiamo elaborato i principali momenti dei nostri eventi: dall’aperitivo di vetta al trekking passando per i bivacchi in quota e camp in tenda. Esperienza davvero unica che ci ha visto indossare i panni di attori per vari giorni, dove abbiamo potuto filmare le testimonianze dei nostri trekkers, ambassador e amici. Qui potrai vedere il nostro metodo di lavoro, la nostra filosofia, la nostra passione. A volte le parole non bastano per spiegare e descrivere le nostre attività, con questo canale YouTube potrai vedere chi siamo e cosa facciamo.

#guardadovetiporto

 

 

 

 

Cosa mettere nello zaino. Attrezzatura e abbigliamento

Di cosa avrai bisogno durante i nostri camp e trekking

Molte persone credono, automaticamente, che il meteo sulle Alpi Apuane è generalmente caldo ma in questo micro clima puoi sentire freddo anche in piena estate, specialmente di notte.

Checklist

  • Documento identità
  • Telefono e caricabatteria
  • Monete e contanti ( può capitare che non accettino carte di credito in rifugio)

Attrezzatura

  • Zaino capiente 35/40 lt
  • Sacco a pelo o sacco letto
  • Crema solare protettiva
  • Borraccia 1,5 lt o 2lt
  • Piccolo coltellino e forchetta
  • Sacchetti plastica
  • Occhiali da sole
  • Frontalina
  • Kit Primo soccorso
  • Effetti personali: asciugamani, spazzolino, tappi orecchie etc

Abbigliamento

  • Scarpe trekking
  • Pile caldo
  • Base layer (intimo tecnico completo)
  • Piumino
  • Softshell
  • Pantaloni trekking o pantaloncini corti
  • Fascia o scaldacollo
  • Calzini 2 paia

Chiaramente questa è una lista indicativa, consigliamo sempre di materiale tecnico adatta alla stagione ultra light, infatti tutto ciò che metterete nello zaino dovrete portarlo sulle vostre spalle! Anche durante i bivacchi in quota, nel cuore dell’estate, possono capitare serate fredde con temperature vicine alla zero, avere un piumino nella zaino, può garantire una notte con il naso all’insù in cerca di stelle cadenti.

la guida

A. M.